15 GDC 2019 MUSEOTEO LA MAPPA

Sabato 12 ottobre 2019 24 musei AMACI e 1000 realtà in tutta Italia per la quindicesima GIORNATA DEL CONTEMPORANEO aprono gratuitamente al pubblico i loro spazi e inaugurano ufficialmente la stagione dell’arte contemporanea grazie alla collaborazione e al coordinamento della Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese del MAECI - Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e della Direzione Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbane del MiBAC - Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Ambasciate, Consolati e Istituti Italiani di Cultura all’estero dal 7 al 13 ottobre partecipano alla Giornata promuovendo l’arte contemporanea italiana all’estero.

MUSEOTEO+ aderisce anche nel 2019 alla iniziativa promossa da AMACI aprendo al pubblico gli spazi del museo senza sede e senza opere, presentando l'evento MUSEOTEO+ LA MAPPA, in occasione del suo ventinovesimo compleanno e in preparazione del trentesimo.
Il 24 settembre 1990, con la mostra Sansistosei, nasceva Museo Teo: 
A ventinove anni di distanza da quel 24 settembre ci rivolgiamo a chi aveva partecipato alla prima memorabile mostra – Sansistosei – sia come artista che come pubblico, per cominciare a ricostruire la nostra storia.
Museoeo+ invita prima di tutti chi c’era quella sera del 1990 e poi tutti gli artisti che in questi trent’anni hanno partecipato alle sue mostre a portare (opzione favorita, o inviare ...se proprio...) una propria foto (di oggi e /o di allora) e appenderla sulla parete che all’uopo abbiamo messo a disposizione. Gradita anche l’indicazione della location, memorabilia dell’evento e storie personali, insomma, i propri fatti della vita
La ricerca continuerà per un intero anno, al fine di ricostruire la mappa del genoma di quella che nel numero 9 di Museo Teo Artfanzine del gennaio 1996 abbiamo definito la tribù degli artisti e dei poeti.  

SABATO 12 OTTOBRE 2019

Dalle 17 alle 21
MUSEOTEO+ /LA MAPPA
VIA STROMBOLI 3 - MILANO
[Citofono #9]
Bus 50-58.68 Tram 10]

I FATTI DELLA VITA@GERMOGLIA-MENTE

Museoteo+ partecipa a “Germoglia-mente”, un progetto di Lorena Sireno e Isabella Michetti presso lo Studio 149 di Cascina (PI) di giovedì, al pomeriggio dal 9 maggio al 3 giugno, a porte aperte: «Fino a che estate esploderà… pomeriggi cadenzati nel ritmo della primavera, quella fuori sui rami, quella dentro, tra cuore e testa. Ogni giovedì, nel mezzo della settimana, in mezzo alla primavera. Senza impegno, né urgenza. Ciascuno a proprio agio nel moltiplicarsi delle possibilità… Fino ai frutti, se ce ne saranno. Paghi dei fiori, se saranno solo rose. Germoglia, mente - fino a che estate esploderà.   www.facebook.com/events/802986956767990/
Giovedì 30 maggio 2019 Studio 149 e Museoteo+ presentano I FATTI DELLA VITA@GERMOGLIA-MENTE, performance di pubblica lettura del libro INDICE ANALITICO DELLA LETTERATURA UNIVERSALE - VOLUME PRIMO - I FATTI DELLA VITA di Giovanni Bai.
Il titolo di questo libro può apparire pretenzioso, e infatti lo è, autoironicamente pretenzioso. Si tratta comunque di una ricerca di grande serietà sulle differenti esperienze relazionali, che si configura quasi come una analisi autobiografica dettata dall’inconscio, oltre che un palese omaggio a Ronald D. Laing.
Poiché si parla di fatti della vita trovano grande spazio sesso, amore, gelosie e tradimenti, come nella maggior parte della letteratura o del cinema, ma i contenuti non rispecchiano necessariamente opinioni o esperienze personali dell’autore. Al pubblico sarà richiesto di leggere di fronte a una telecamera – brani del libro estratti a sorte e a chi farà notare che certe situazioni potrebbero suscitare indignazione, l’autore risponde preventivamente: vivete nel mondo reale o in una favola?

GIOVEDÌ 30 MAGGIO 2019 dalle 16 alle 20
studio 149
Via della vittoria 149

Cascina [PI]

https://www.facebook.com/events/609081392928389/

I FATTI DELLA VITA 3.0

MUSEOTEO+ partecipa alla mostra I FATTI DELLA VITA 3.0
nell'ambito di WALK-IN STUDIO. FESTIVAL DEGLI STUDI E SPAZI D'ARTISTA. MILANO 4-8 GIUGNO https://www.walkinstudio.it e https://www.facebook.com/walkinstudiospazi/
Secondo il calendario di WALK-IN STUDIO la mostra si inaugura - in concomitanza con le iniziative previste nelle zone 7 e 8 del decentramento amministrativo - VENERDÌ 7 GIUGNO 2019 dalle ore 18 alle 21 e sarà aperta al pubblico anche sabato 8 giugno dalle 15 alle 18 e domenica 9 giugno dalle 15 alle 20, per offrire a tutti la possibilità di fruire dell’iniziativa.
Durante la mostra sarà attivo l'evento performativo di pubblica lettura del libro
"Indice analitico della letteratura universale. Volume primo. I FATTI DELLA VITA". https://ifattidellavita.jimdo.com



GIOVANNI BAI - VIA STROMBOLI, 3 MILANO - [Citofono 9]
Bus 50 – 58 – 68 [Piazza Vesuvio] Tram 10 [Piazza Aquileja]

Info MUSEOTEO@GMAIL.COM - 3338498282

I LUOGHI DELLA VITA

GIOVEDì 28 FEBBRAIO 2019 ALLE ORE 18.30
MUSEOTEO+ E TUFANOSTUDIO
PRESENTANO I LUOGHI DELLA VITA
TUFANOSTUDIO
VIA COL DI LANA 14  MILANO



GIOVANNI BAI, O DEL GIGANTEGGIARE.


Se un artista è tale perché impone il proprio universo fantastico al mondo reale, questo significa che deve impossessarsi dello spazio per farlo proprio, costringerlo ad accogliere il nuovo ospite, indurlo ad esserne pervaso. Questo gioco si può fare in mille modi e quello che ha scelto Giovanni Bai in occasione della presentazione del suo nuovo libro "Indice analitico della letteratura universale. Volume primo: I fatti della vita" alla Menabò di Milano, è stato quello di invaderla, permearla di opere nuove e passate, giganteggiando tanto all'interno quanto all'esterno con un sé esplicito, erotico nella totale assenza di pudore, ieratico nella presenza austera e priva di vanità. E se comunicare vuol dire lasciare una traccia di sé negli altri, questa è l’occasione per godere di solchi di trincee scavate per sottrarre persone e artisti autentici alla massa di merda del contemporaneo mercato dell’arte. Il libraio complice vi aspetta al varco.
(Davide Maria Nuti)

GIORNATA DEL CONTEMPORANEO 2018



MUSEOTEO+ aderisce alla 14.ma GIORNATA DEL CONTEMPORANEO, promossa da AMACI per sabato 13 ottobre 2018, con la mostra di GIOVANNI BAI I FATTI DELLA VITA 2.0 e la presentazione del libro ad essa associato.

GIOVEDÌ  11 OTTOBRE 2018 alle ore 18 si inaugura presso la LIBRERIA MENABÒ di Via Coni Zugna 39 la mostra di Giovanni Bai I FATTI DELLA VITA 2.0, sintesi della mostra che si è tenuta dal 24 giugno al 25 agosto presso ZENTRUM-riss(e) di Varese. In visione alcuni lavori recenti in cui si sperimentano nuove varianti della tecnica della videopittura, che l'autore sperimenta da oltre trent'anni e che si ricollegano ai temi fondamentali della mostra e del libro I FATTI DELLA VITA, in particolare luoghi (Dubai, Londra, Los Angeles, New York) e persone (Dennis Hopper, Marina Abramovic, Lea Vergine, Rem Koolhaas, Francesco Leonetti, Federico Zeri). E con un autoritratto dell’autore. La mostra è accompagnata da un testo di Davide Maria Nuti.

GIOVEDÌ  11 OTTOBRE 2018 alle ore 19 lettura di brani del libro I FATTI DELLA VITA, voce dal vivo: VIRGINIA ZINI. 

SABATO 13 ottobre - in occasione della GIORNATA DEL CONTEMPORANEO - sarà presentato il libro I FATTI DELLA VITA: dalle 10 alle 13 presso l’EDICOLA DEL PARCO SOLARI di Stefano Rimoldi, Via Coni Zugna 34 e dalle 16 alle 19.30 presso la LIBRERIA MENABÒ di Via Coni Zugna 39, dove la mostra prosegue fino al 27 ottobre: in entrambe le occasioni sarà realizzata una performance di PUBBLICA LETTURA.


Seppure con qualche giorno di ritardo, festeggeremo anche il compleanno di Museo Teo (24 settembre), e sono 28!

I FATTI DELLA VITA

https://ifattidellavita.jimdo.com


SABATO 28 LUGLIO e/o DOMENICA 29 LUGLIO 2018 ALLE ORE 11.30

Visita guidata con l’autore della mostra di Giovanni Bai I FATTI DELLA VITA presso RISS(E) – Zentrum di Varese, Viale San Pedrino, 4.
A seguire PICNIC ALLA CASA DEI FANTASMI 2.0, Via Bravo Livio, 17 – Gavirate VA con visione dei contenuti speciali della mostra: LE CITTÀ DELLA VITA (Atene, Berlin, Dubai, Los Angeles, Istanbul, London, Milano, New York, Paris, San Francisco, Shanghai, Tokyo, Venezia. Con la partecipazione straordinaria di Véronique Champollion, Carolina Gozzini, Stefano Gualdi) e PERFORMANCE DI PUBBLICA LETTURA. 
SE POSSIBILE CONFERMATE LA VOSTRA PARTECIPAZIONE a MUSEOTEO@GMAIL.COM O AL 3338498282
La mostra I FATTI DELLA VITA è aperta fino al 25 agosto su appuntamento al 3358051151
[La stazione FS è a cinque minuti a piedi da  Zentrum-riss(e)]

https://risseart.jimdo.com
https://ifattidellavita.jimdo.com
https://www.facebook.com/events/641815229493638/
https://www.facebook.com/events/414890642345540/